Volutamente spoglia, antidecorativa, eppure bellissima, la Lampe de Marseille di Le Corbusier ritorna a vivere grazie al catalogo i “Classici” di Nemo Cassina. Lampada da parete disegnata nel 1954, si ispira all’estetica dell’illuminazione industriale di quegli anni, testimoniando la costante adesione del maestro alle forme essenziali. Realizzata in metallo verniciato di colore grigio, si compone di due coni che emanano luce verso l’alto e verso il basso, per un effetto di grande resa. Un braccio snodabile collega il doppio diffusore al muro e permette di orientare il fascio luminoso.
Diffusore e braccio in acciaio verniciato grigio, interno diffusore bianco
Misure: L140 cm, P 50 cm, H 56 cm

 
Vai alla barra degli strumenti